Il parco e la sua storia

Parco Rossi è un giardino romantico di alto valore paesaggistico a Santorso, in Provincia di Vicenza. È l’elemento cardine di un sistema complesso fondato da Alessandro Rossi tra il 1865 e il 1884, che comprende la villa con relativo parco, a monte, e il podere modello, a valle.

 

 

Da vivere in tutti i sensi

Il Parco è uno spazio accogliente e accessibile dotato di un sistema di comunicazione integrato e multisensoriale, secondo i principi del design for all, grazie ad un progetto innovativo realizzato dal Comune di Santorso.

 

Una mappa tattile, parlante e visiva ti accoglie all’ingresso e ti offre informazioni sul luogo, sulla sicurezza e sul sistema di visita.

 

Un’auto-guida multimediale ti accompagna a scoprire il parco, attraverso 19 racconti audio e video che svelano la natura, la storia e i segreti del giardino storico. I contenuti sono fruibili in italiano, inglese e LIS (Lingua dei segni italiana).

 

Un’esperienza multisensoriale adatta a bambini, adulti, anziani, stranieri e persone con disabilità motoria o sensoriale. Troverai sempre la modalità giusta per te.

 

Porta il tuo smartphone o tablet e un paio di auricolari, scarica l’APP Izi.Travel. Il Parco è FREE WIFI SantorsOnline.

 

Parco Rossi è aperto il sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00, la visita è gratuita.

 

 

Prossimamente “Parco Rossi INgame”

Con il Progetto GATE stiamo sviluppando un reality game interattivo, per offrire un’esperienza ludica e multimediale per tutti, grazie all’utilizzo innovativo di linguaggi teatrali e l’impiego di tecnologie digitali avanzate.

 

Il visitatore sarà il protagonista di una “storia” d’avventura, in cui incontrerà diverse situazioni legate alla realtà e alla storia del Parco, vivendo emozioni ed esplorando gli elementi architettonici e storici che ne costituiscono la peculiarità e l’essenza profonda.

 

Il gioco sarà guidato da un sistema tipo chatbot: un “assistente virtuale” comparirà sul dispositivo del giocatore e lo guiderà nello sviluppo della sua “avventura”. Oltre a produrre una conversazione testuale, il sistema potrà parlare (audio), mostrare video, “ascoltare” il giocatore tramite il riconoscimento vocale e seguirne la posizione all’interno del parco.

 

Mappa Parco Rossi >

Adatto a persone non vedentiAdatto a persone non udentiAdatto a famiglie con bambiniAdatto a persone disabiliAdatto a persone anziane

Visitare il Parco

Da vivere in tutti i sensi

Fondazione Dolomiti - Dolomiten - Dolomites - Dolomitis UNESCO

Salzburg Research Forschungsgesellschaft m.b.H.

Universität Innsbruck | Department of Strategic Management, Marketing and Tourism

Cooperativa sociale independent L.

Comune di Santorso

C.A.I. Alpago